• Tesseramenti stagione 2018/2019

In un San Siro irriconoscibile data la chiusura,ecco la prima partita in coppa Italia di quest'anno. Un avversario come il Benevento non deve essere un problema ma si possono commettere errori come la partita dello scorso anno contro il Pordenone dove solo ai rigori abbiamo evitato una beffa.

Dopo una brutta notte di Santo Stefano( non per il risultato ovviamente) ci aspetta l'ultimo appuntamento dell'anno al Castellani contro un Empoli di tutto rispetto nonostante non i risultati ottimali che stanno arrivando in questo periodo. Un inter che schiera in formazione un Keita Baldè in un ottimo periodo,anche dopo l assist contro il Napoli, al posto di Perisic.

A noi non piace parlare di queste cose ma purtroppo per dovere di cronaca bisogna. Ci sarebbe piaciuto parlare solo di calcio,come al solito,ma per i fatti accaduti ci è impossibile. La partita è iniziata già alle 19 nei pressi di San Siro e non in campo come dovrebbe,tra tafferugli e scontri armati ci ha rimesso la pelle un tifoso nerazzurro,ma non staremo lì a soffermarci come molte emittenti televisivi a condannarlo come un poco di buono. Stare zitti certe volte è più rispettoso che parlare perché oltre a essere un tifoso come tutti è anche un padre di famiglia.

Sotto l'albero sono pronti regali,le tavole si stanno inbastendo e la serie A non si ferma mai,sempre pronta ad emozionare! I nerazzurri giocheranno a Verona,patria del Pandoro,per cercare i 3 punti dal sapore dolci come quest'ultimo. Il Chievo invece sul pronostico è sfavorito vedendolo anche in ultima posizione in classifica ma è reduce da pareggi in trasferta pesantissimi come a Napoli e a Roma. Servirà il miracolo di Natale?

Inter Club Val di Matt

Inter Club Val di Matt: chi siamo, la nostra storia

Chi siamo

Inter Club Val di Matt

Tesseramenti Inter Club 2017/2018

Iscrizione

Inter Club Val di Matt

Dove siamo e contatti

Contatti

Foto Inter Club Val di Matt

Tutte le nostre foto più belle

Gallery